Mercati internazionali – Clienti – Performance commerciale – Vendite - Competitività

Professionista, Socio Qualificato APCO certificato CMC n. 2008/0019, operante nell'ambito delle prerogative di cui alla Legge n. 4/2013

Area clienti

Il Chance Management nella gestione dei clienti, porta l’azienda ad aumentare la soddisfazione di tutti i clienti, con approcci e proposte differenziati, incrementando così la fidelizzazione ed il fatturato. Questo tool consente di conoscere meglio le esigenze di ogni cliente e con sistemi evoluti di segmentazione identificare i diversi segmenti da sviluppare.

Diventare per i propri clienti il maggiore riferimento per il business, conoscendo le caratteristiche e le esigenze dei clienti attivi e potenziali per sintonizzarsi sulla stessa frequenza con attività di CRM, e aumentare la loro soddisfazione e fidelizzazione.

Il nostro sistema di gestione della clientela, ne definisce diverse categorie.

Le attività di quest’area conducono alla definizione di progetti per lo sviluppo clienti, recupero clienti persi e rimozione dei problemi, sviluppo fatturato con i clienti attivi, individuazione e recupero dei clienti che stanno per abbandonare l’azienda.

Analisi e segmentazione della clientela attiva, verifica delle possibilità di crescita all'interno dei clienti attivi, individuazione e sviluppo nuovi clienti, definizione grado di fedeltà e soddisfazione, valori percepiti dalla clientela e attese sull'azienda/prodotti/servizi, definizione FCA - Fattori  Chiave d'Acquisto, individuazione leve per lo sviluppo clienti, programmi di fidelizzazione, programmi di loyalty, sistema CRM per i rapporti con i clienti, rilevazione e analisi dei gap.

Con queste informazioni disponibili si potrà affrontare il mercato diversamente, predisporre progetti di sviluppo per ogni cluster di clienti individuato ed attivare un sistema di marketing 1to1, su misura per le diverse esigenze di ogni cluster.

Il risultato di questa nuova gestione sarà un miglioramento dei rapporti, un aumento della fidelizzazione con conseguente incremento di fatturato e redditività per l’impresa.